Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Precipita un aereo di narcos messicani: scomparsi 3,5 milioni di dollari

Precipita un aereo di narcos messicani: scomparsi 3,5 milioni di dollari

Soldi scomparsi – 3,5 milioni di dollari scomparsi nel vuoto. Si trovavano in un piccolo aereo di narcos messicani precipitato sette giorni fa in Ecuador. Il veivolo conteneva 5 milioni di dollari ed è stata trovata una valigia con solo un milione e mezzo.

L’incidente – Si trattava di un Cessna T210 N che, mentre volava a bassa quota per sfuggire ai radar, si è trovato ad affrontare una serie di problemi tecnici, fra i quali l’esaurimento del carburante, compresi i cinque fusti di scorta. L’aereo è precipitato al suolo provocando la morte di due cittadini messicani. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto hanno trovato i corpi delle vittime insieme a ricevute di versamenti in una banca di Sinaloa e una valigia azzurra con dentro un milione di dollari.

Pescatori –  I due messicani erano schedati per precedenti penali e azioni criminali nella Bassa California. Ma la Dea e le autorità locali sostengono che la cifra che la valigia doveva contenere era di 5 milioni di dollari. Si pensa agli abitanti di qualche villaggio vicino al luogo dell’impatto, o a dei poveri pescatori. Certo è che chi ha preso i soldi dovrà stare in guardia da possibili rivendicazioni dei narcos messicani che sicuramente non avranno gradito il furto.

Michela Santini