Juventus: Conte rinnova fino al 2015

Juventus, Conte rinnova contratto. Ancora manca l’ufficializzazione, ma per il rinnovo del contratto di Antonio Conte con la Juve ci siamo. Già girano le voci sul nuovo accordo, che parlano di un contratto valido fino al 2015, con un ritocco dell’ingaggio che verrà portato a 3 Milioni di Euro all’anno, che renderà l’allenatore bianconero il più pagato della Serie A. Un Conte che ha festeggiato rinnovo e scudetto appena conquistato allo Juve club Rai di Roma, dove s’è lasciato sfuggire queste dichiarazioni sull’impresa portata a termine: “Questo scudetto è stato qualcosa di bello straordinario e fantastico. Il campionato vinto però non è un punto d’arrivo, ma di partenza. La storia ci dice che dobbiamo dire la nostra in campo internazionale”.

In lotta con l’Inter nel mercato – Per tornare a dire la sua in campo internazionale, la Juve è pronta a mettere a disposizione di Conte una rosa da top team. Quattro o cinque acquisti dovrebbero essere effettuati nelle prossime settimane, per permettere al tecnico bianconero di esprimere il suo buon calcio anche in Europa e nella prossima edizione della Champions League. Il top-player dovrebbe essere un attaccante, e le ultime voci danno Suarez (Liverpool) pronto a sbarcare a Torino. Marotta ed i suoi collaboratori però dovranno stare attenti all’Inter, che ha in mente di acquistare Giovinco e Borini, due vecchi obiettivi bianconeri. La Juve però potrebbe rispondere per le rime, corteggiando Destro, il giovane attaccante cresciuto nell’Inter, che Moratti vorrebbe riportare a Milano dopo la buona annata passata a Siena.

Simone Lo Iacono