Amici 11, Carlo Alberto Di Micco: “Gerardo Pulli non è il mio ideale di cantante”

carlo alberto di micco

Amici 11, Carlo AlbertoAmici è stata un’esperienza tanto stressante ma che ha rafforzato la mia forza di volontà“. Carlo Alberto Di Micco è contento della sua esperienza ad Amici 11, anche se non ha vinto.  “E poi che grande occasione aver cantanto all’Arena di Verona!”, afferma il cantante in un’intervista a Tgcom24. Il ragazzo esprime un commento su Gerardo, vincitore del talent show nella categoria Allievi. “Gerardo ha una grande facilità nel comunicare. Non è il mio ideale di cantante ma ne riconosco le doti di autore”. Su Ottavio invece dice: “Artisticamente lo trovo molto forte. E’ bello da vedere mentre si esibisce e anche da ascoltare nel suo genere. Lo preferirei però più intimista e meno duro sul palco”. Carlo Alberto si è aggiudicato il premio della critica e ciò lo rende molto orgoglioso. “Ricevere il Premio della Critica da giornalisti specializzati in musica mi rende orgoglioso e felice. E’ una vittoria per me!”.

Il contratto con la Warner Music – Carlo Alberto ha firmato un contratto con la Warner Music e prossimamente uscirà un suo album. A proposito del disco il cantante anticipa: “Ho parlato con i vertici della Warner che mi hanno messo sotto contratto. Con loro siamo d’accordo nel pensare a un progetto discografico che non sia pesante ma leggero e adatto ad un ragazzo della mia età“.

L.E.