Yahoo! riparte creando un nuovo browser visuale

Yahoo!, browser – Yahoo! prova a riprendere quota dopo i fatti scabrosi che hanno coinvolto la società. E ci prova lanciandosi nel mercato dei browser, dove Google spadroneggia grazie al suo Chrome, lanciando Axis, il proprio browser visuale. Axis funziona come ‘plug-in’ nei pc e mac, ovvero come un’estensione che si appoggia ai principali browser disponibili, cioé Chrome, Firefox, Safari e Internet Explorer 9, ed è disponibile come app per iPhone o iPad scaricabile dall’App Store. Axis è una barra poco invasiva ed elegante che permette di scegliere tra i risultati ottenuti in maniera visiva.

Una barra in più – Axis si appoggia ai più importanti browser esistenti, ma tutto il progetto è studiato per poter far breccia nel mercato mobile. Infatti su iPad tale applicazione agirà come browser in maniera indipendente: in più, potendo sincronizzarsi con il Cloud, permette all’utente di utilizzare l’applicazione su più dispositivi e di condividere i risultati della ricerca tra desktop e mobile. Il plug-in è scaricabile da http://axis.yahoo.com/, l’accesso è garantito mediante account Yahoo!, Google o Facebook e permette la condivisione di contenuti su Twitter, Pinterest e via email. In questo modo Yahoo! prova a lasciarsia alle spalle le recenti vicende societarie, ultimo l’episodio di Scott Thompson, a cui era passato lo scottante testimone di Carol Bartz, scivolato poi sulla vicenda del curriculum vitae falsificato, dimessosi qualche giorno fa per motivi di salute.

R. A.