Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Anziani trovati morti in provincia di Brescia

Anziani trovati morti in provincia di Brescia

Avevano un sacchetto in testa – Un conoscente della coppia di anziani di Gavardo, in provincia di Brescia, si era recato a casa loro per fargli visita, ma dopo aver inutilmente suonato il campanello per diverso tempo ha deciso di avvisare il figlio degli anziani, che abita al piano di sopra.

Ha aperto trovando i cadaveri – L’uomo è subito entrato all’interno dell’appartamento trovando i genitori, Pietro Antonelli di 65 anni, e Alba Chiodi di 62, con un sacchetto di plastica in testa, entrambi morti. I carabinieri, subito accorsi sul luogo del ritrovamento, hanno rilevato la presenza di tracce di sangue, particolare che farebbe pensare a un duplice omicidio o a un omicidio-suicidio.

Gli inquirenti indagano – Le indagini sono state affidate agli investigatori dei carabinieri, che stanno effettuando tutti i rilievi necessari a determinare la dinamica di quanto accaduto. L’autopsia sui cadaveri servirà a capire se la morte sia avvenuta per soffocamento, che al momento sembra essere l’ipotesi più plausibile, anche se poi bisognerà indagare sull’eventuale presenza di una terza persona. Gli elementi raccolti finora non permettono di escludere nessuna pista, anche se all’interno dell’appartamento non ci sarebbero segni di effrazione o di colluttazione, e da un primo sommario sopralluogo non sembrerebbero mancare oggetti di valore, il che farebbe escludere l’ipotesi della rapina finita male. Anche questa analisi però sarà approfondita nel corso delle verifiche e delle indagini che seguiranno.

Marta Lock