Programmi tv stasera, 2 giugno

 

 

 

Programmi tv stasera – Su RaiUno, dalle 20.35, l’attualità con “One world family love – Il Papa in festa con le famiglie del mondo”. In diretta Mondovisione dal Parco Nord – Aeroporto di Bresso, l’intervento di Papa Benedetto XVI alla Festa delle testimonianze: iniziata nel pomeriggio e che costituisce uno dei momenti clou del 7° Incontro Mondiale delle famiglie. Il Santo Padre s’intratterrà, con i partecipanti, per circa un’ora, rispondendo ad alcune delle loro domande. Poi lo spettacolo con numerosi ospiti. A seguire Tg1 60 secondi e, in prima visione, il film tv documentario “Mundial olvidado Il Mondiale dimenticato” di Filippo Macelloni, Lorenzo Garzella. Nel 1942, i Mondiali di calcio si svolsero nella Patagonia argentina, ma non furono mai riconosciuti dagli organi ufficiali sportivi. Rimanendo circondato da misteri e  avvolto nella leggenda… Su RaiDue, alle 21.05,  in prima tv, il film thriller  “La verità può aspettare” di Michael Feifer con Natasha Henstridge. La serata, poi, proseguirà con  il 2° episodio della 5° stagione del  telefilm, in prima tv, “Brothers and Sisters”, con Matthew Rhys, Luke MacFarlane, intitolato ‘Perdersi e ritrovarsi’ . Su RaiTre, dalle 21.05, il terzo film del ciclo di 23 titoli, per festeggiare i  50 anni di James Bond al cinema: il film di spionaggio “007 – Missione Goldfinger” di Guy Hamilton  con Sean Connery, Shirley Eaton.

Mediaset e La7 – Su Canale5 alle 21.10, il film commedia  “Notting Hill” di Roger Mitchell  con Julia Roberts, Hugh Grant. Su Rete4 alle 21.15 triplice appuntamento con  l’8°, il 9° e il 10° della seconda stagione del telefilm “The Mentalist” con Simon Baker, intitolati ‘Il ritorno di John il rosso’, ‘Rosso rubino’ e ‘Lancio rosso fuoco’. Su  Italia1, alle 21.10, il varietà “Colorado  presenta ‘Sto classico!”. La7 alle 21.30 riproporrà “Mondiali di calcio 1982: Italia-Germania”  e la finale dei Mondiali che si è giocata al Santiago Bernabeu di Madrid l’11 luglio del 1982. L’incontro l’ha vinto la nostra nazionale per 3 a 1: gol di Paolo Rossi, Tardelli ed Altobelli.

Maria Luisa L. Fortuna