Incidente stradale a Taranto, tre morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:52

Lo schianto nella notte – Intorno all’1 di ieri notte, un’auto, un’Alfa 147 che molto probabilmente viaggiava ad alta velocità, nel momento in cui doveva imboccare una curva è andata fuori strada schiantandosi contro un muretto. L’incidente è avvenuto sul tratto della statale che collega Gioia del Colle con Castellaneta, in provincia di Taranto.

Intrappolati nell’auto – A bordo della vettura si trovavano tre romeni sui 30-35 anni, non ancora identificati. Poco dopo l’auto ha preso fuoco e i tre uomini intrappolati al suo interno non hanno fatto in tempo a tentare la fuga e sono morti carbonizzati. Sul luogo sono intervenuti i militari dei carabinieri, gli uomini dei vigili del fuoco e l’ambulanza. Dopo aver spento le fiamme, i soccorritori hanno estratto i tre corpi completamente carbonizzati, rendendo impossibile il riconoscimento.

La ricostruzione – I carabinieri e i vigili del fuoco hanno effettuato tutti i rilievi necessari a ricostruire la dinamica esatta del terribile incidente, che con ogni probabilità è stato causato dall’alta velocità, considerando i segni lasciati sull’asfalto dagli pneumatici. Sui tre corpi è stato già disposto l’esame autoptico per procedere all’identificazione delle salme e capire se avessero assunto alcool o fatto uso di sostanze stupefacenti. Le indagini sono state affidate agli investigatori dei carabinieri.

Marta Lock

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!