Euro 2012, Spagna: sofferto 1-0 alla Cina nell’ultimo test, decide Silva

Euro 2012, Spagna – A quanto pare l’Italia non è l’unica Nazionale a stentare nella fase di preparazione agli Europei. Se gli azzurri, non più tardi di venerdì scorso, erano stati travolti dalla Russia nell’amichevole di Zurigo, ieri la Spagna non è andata oltre uno striminzito 1-0 nel test contro la modesta Cina di José Antonio Camacho. A decidere la sfida di Siviglia  – nel video in basso – è stato un gol di David Silva a 6′ dal termine: il fantasista del Manchester City ha appoggiato in rete un pallone d’oro regalatogli dal solito, grande Iniesta. Per Del Bosque, ad una settimana dall’esordio contro gli azzurri, tante ombre (specie nella prima frazione) e poche luci (compresa una traversa) accese soprattutto da Iniesta, entrato in campo proprio dopo lo scialbo primo tempo.

Fabregas pronto per l’Italia – Prima della gara con la Cina, Vicente Del Bosque aveva fatto il punto sulla situazione della sua squadra. Parlando innanzi tutto di Fabregas, alle prese con un leggero stiramento al bicipite femorale della gamba destra: “Ieri si è sottoposto ad accertamenti e i medici sono ottimisti, è probabile che sia pronto per l’esordio”, ha tranquillizzato il ct iberico. A proposito della partita di Danzica, Del Bosque ha puntato l’attenzione soprattutto su un azzurro: “Pirlo mi preoccupa, contro la Russia l’ho visto in grandissima forma. L’Italia ha ottimi giocatori in tutti i reparti, soprattutto sugli esterni: dovremo fare molta attenzione”. La Spagna è la grande favorita dell’Europeo, ma Del Bosque ha provato a gettare acqua sul fuoco: “Sento parlare troppo spesso di triplete: lotteremo per vincere, ma siamo consapevoli che si tratta di un’impresa dura e difficile”.

Pier Francesco Caracciolo