Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

Licenziamento statali, scontro nel governo. Fornero: Parità pubblico – privato

CONDIVIDI

Lo scontro nel governo – Il Ministro Fornero va avanti, anche nel pubblico impiego si dovrebbe parlare di licenziamenti per raggiungere una maggiore “parità tra settore pubblico e privato”.
Non si placa dunque lo scontro all’interno del governo, dopo che il Ministro Patroni Griffi aveva annunciato che all’interno della legge delega del governo, non si sarebbe fatto cenno alle norme sui licenziamenti nel pubblico impiego.
Ci rimetteremo al Parlamento”, aveva ribadito Patroni Griffi. “Si tratta di un problema non semplicissimo, dobbiamo trovare un equilibrio. Comunque la riforma è sostanzialmente pronta. Ci sono un po’ di contrasti ma non riguardano il rapporto con Fornero. Ad ogni modo non viene meno la valutazione del merito, ma si tratta di far funzionare il sistema che fino ad oggi non ha funzionato“.

La replica della Fornero –Tenuto conto delle specificità del pubblico impiego auspico parità di trattamento tra i lavoratori del settore privato e quelli del settore pubblico“, ha risposto oggi il Ministro Fornero.
Nei giorni scorsi avevo già espresso questo auspicio e credo che debba essere preso in considerazione. Io sono anche ministro delle Pari Opportunità che non riguarda solo uomini e donne ma anche lavoratori pubblici e privati, lavoratori immigrati e lavoratori nativi. C’è un concetto più ampio e mi parrebbe in contrasto con il mio mandato se dicessi che le cose dovessero andare diversamente“.

Matteo Oliviero