A Napoli mezzi pubblici gratis se arrivi o parti con Italo

La Ntv, l’azienda proprietaria del nuovo treno ad alta velocità Italo, ha stretto un accordo con il consorzio Unicocampania, che gestisce le tariffe integrate per i mezzi pubblici di Napoli. Arrivando nel capoluogo campano con Italo, si avrà diritto ad un’ora di mezzi pubblici gratis. Identica cosa avviene se si decide di usare Italo per lasciare la città partenopea. L’accordo infatti dà diritto a viaggiare gratis su tutti i mezzi pubblici consorziati a Unicocampania nei 60 minuti che precedono la partenza e nei 60 minuti seguenti l’arrivo in stazione. Basterà, recita un comunicato di Ntv, “mostrare, in caso di richiesta, il biglietto ferroviario e avere un documento di identità”. 

L’accordo in questione dovrebbe avere una durata sperimentale di sei mesi (a partire dal primo luglio), ma l’intenzione pare essere quella di estenderlo a tempo indeterminato, magari rinnovandone i termini. Una collaborazione similare Ntv l’ha stabilità poco tempo fa anche con l’Ataf di Firenze, nonchè con il Comune del capoluogo toscano. In questo caso, secondo quanto riportato dal sito dell’Azienda Trasporti Area Fiorentina, il periodo di tempo in cui è possibile utilizzare il biglietto di Italo prima della partenza o dopo l’arrivo in stazione è di 24 ore.

Giorgio Piccitto