Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica Rinnovamento Pdl, depositato il marchio Italia Pulita

Rinnovamento Pdl, depositato il marchio Italia Pulita

Come fermare la fuga di voti in uscita dal Pdl e conservare il proprio bacino elettorale? Berlusconi ha pensato ad un  rinnovamento totale, addio Pdl e benvenuta Italia Pulita. Italia Pulita sarà una nuova creatura politica del centrodestra e si presenterà alle prossime elezioni politiche sotto forma di un listone civico. Come avvenne per l’allora Forza Italia anche questo soggetto politico è nato a tavolino: “Volti nuovi – ha dichiarato il Cavaliere – anche sconosciuti, ma voglio facce pulite e poi persone vere, che la gente riconosca e che consideri dei punti di riferimento di valori solidi; se fossero ancora vivi, ci metterei dentro Vianello e la Mondaini”.

L’impressione ricevuta durante la convention del Pdl alla camera la settimana scorsa ha aperto gli occhi a Berlusconi, il Pdl è finito, sedie vuote e molta disattenzione, così non si è perso tempo e già ieri mattina si è registrato il simbolo di Italia Pulita. Al fianco del Cavaliere ancora l’amico di sempre Marcello Dell’Utri con il quale a messo a punto il logo: ci sarà la vecchia bandiera di Forza Italia e lo slogan sotto il nome “Cambiare per unire”. La ricerca dei nuovi volti sarà guidata da Bertolaso, “giovani imprenditori e anche giovanissimi ragazzi appena usciti a pieni voti dall’università, che si vogliono imbarcare nella ricostruzione morale e politica del Paese”.

Irene Fini