Simone Anncihiarico: “Lavorare con Belen Rodriguez mi ha dato visibilità”

Simone Annichiarico, Belen Rodriguez – Simone Annichiarico racconta la sua esperienza ad Italia’s got talent e parla anche della sua collega Belen Rodriguez. “Sicuramente lavorare con Belen mi ha dato più visibilità” (fonte Max), afferma il conduttore, il quale rivela il motivo per il quale ha deciso di lavorare nel piccolo schermo. “Faccio televisione per soldi, la fama non m’interessa“, afferma. Poi aggiunge:  “Oggi il successo non è sempre il riconoscimento di un talento. Ci sono tanti impostori che non sanno fare nulla. Non ci sarà mai un erede di Tognazzi, Bramieri o Chiari. Loro erano unici e insostituibili!”.

Simone Annichiarico, amore – Su Max Simone Annichiarico parla anche della sua vita sentimentale. Il conduttore non si definisce un “conquistatore”, ma rivela di aver tradito molte volte. “Sono troppo timido per fare il conquistatore, preferisco essere sedotto”, dice per poi aggiungere: “Ad alcune mie ex ho lasciato una cesta di corna che non riuscivano più a muoversi. Ma sono anche stato con una stessa donna per anni, senza mai tradirla”. Infine il presentatore parla anche di suo padre Walter Chiari. Papà era una persona fisica, tenera e affettuosa, nell’intimità ero il suo cucciolo. Ci siamo sempre detti tutto, non gli ho mai mentito. Mi ha lasciato l’autoironia e mi ha insegnato a cercare sempre la verità”.

L.E.