Lazio, Petkovic si presenta: “La mia squadra dovrà dominare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:18

Lazio, presentazione Petkovic. L’era Petkovic è iniziata alla Lazio, e le premesse dicono che sarà un periodo molto scoppiettante. L’ex-allenatore del Sion infatti è stato presentato dalla squadra presieduta da Lotito, ed ha già fatto capire di che pasta è fatto. Le sue prime parole sono state le seguenti: “Non mi interessa cosa si dice sul mio staff e su di me. E’ importante combattere i pregiudizi. Per me è molto importante essere arrivato qui. Posso fare un salto di qualità nella mia carriera, e ho la possibilità di dimostrare quanto ho fatto finora. Sono onorato di lavorare in una famiglia come la Lazio, con una tradizione di 112 anni”.

L’ex-Sion guarda già al derby – Nel corso della presentazione, Petkovic ha poi descritto il suo modo di essere, ed anche il calcio che ha in mente di portare a Roma, in cui dovrebbe esserci tanto entusiasmo e voglia di puntare sempre più in alto. L’ex-tecnico del Sion ha anche fatto capire di non prediligere alcun tipo di modulo, e di avere la testa già proiettata al derby contro la Roma, la partita maggiormente sentita da tutti i supporters della Capitale. “Non voglio fare tante promesse ai tifosi– ha dichiarato Petkovic ai giornalisti –ma con la Roma sarà un derby spettacolare e senza tatticismi: noi faremo tutto per vincere e convincere”.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!