Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica Blitz anti Monti, letame e spazzatura nella hall dell’albergo

Blitz anti Monti, letame e spazzatura nella hall dell’albergo

Un gruppo di giovani, circa una trentina, provenienti dai Centri sociali, si è presentato all’Hotel Monaco & Gran Canal di Venezia, dove questa sera si terrà una cena di gala per la quale è prevista la presenza del premier Mario Monti e del ministro dell’ ambiente Corrado Clini, imbrattando la hall dell’albergo. I ragazzi muniti di guanti e mascherine hanno lanciato cibo avariato, calcinacci, vermi e letame ed hanno esposto uno striscione riportante lo slogan: “Terremoto, crisi, grandi navi niente da festeggiare”. Tommaso Cacciari, portavoce dei Centri sociali, ha spiegato il gesto: “Le cene di gala offerte dai distruttori di Venezia sono quantomeno di cattivo gusto in un Paese segnato dalla crisi economica e dal terremoto”. Lo sponsor della serata sarà Costa Crociere, a cui si allude nella dichiarazione.

Intanto Mario Monti è intervenuto in videoconferenza al congresso dell’Acri a Palermo difendendo il rigore della Germania e dicendosi grato a quegli Stati che si sono impegnati nel consolidamento fiscale, ha parlato della riforma del lavoro dicendo che “è stata molto sottovalutata in Italia, soprattutto da coloro che, come il sistema delle imprese, ne saranno i principali beneficiari”, e poi sulla crisi: “Nell’ultimo anno l’Italia ha attraversato momenti difficili che non sono purtroppo alle spalle”.

Irene Fini