Niente Comic-Con per Glee: la quarta stagione è ancora in lavorazione

Assenza all’evento dell’anno – Inizia a crescere l’attesa per l’edizione 2012 della convention Comic-Con che si svolgerà come ogni anno a San Diego e permetterà di assistere alle presentazioni dei più importanti progetti televisivi e cinematografici della prossima stagione.
Quasi a sorpresa la Fox ha deciso che per la prima volta dalla sua creazione, il popolare serial Glee non sarà presente con i suoi protagonisti e non ci sarà nessun panel dedicato alla creazione di Ryan Murphy.
Glee è stato presente nel programma del Comic-Con fin dal 2009 dove ha presentato spezzoni in anteprima e il proprio cast alla stampa e al pubblico.

Quarta stagione poco definita – Nell’edizione 2011 l’incontro aperto al pubblico aveva però creato non pochi problemi alla Fox: dopo le affermazioni di Ryan Murphy che molti attori avrebbero lasciato il serial alla fine della nuova stagione, il co-creatore di Glee, Brad Falchuk, aveva smentito pubblicamente il suo collega.
La Fox ha spiegato che l’assenza del serial a sfondo musicale non sarà presente perché si stanno ancora delineando gli aspetti creativi della quarta stagione, i nomi degli attori che saranno presenze regolari negli episodi, ed è troppo presto parlare del prossimo ciclo di episodi.
Nonostante la decisione sia più che comprensibile, i fans hanno un po’ sofferto di questa decisione che segue quella di non effettuare l’ormai tradizionale serie di concerti in tutto il mondo al termine della stagione.

Beatrice Pagan