Helen Mirren: dopo il cinema, anche il teatro, l’incorona regina

 

 

 

Helen Mirren- Tra le nutrite file di attrici inglesi che hanno, con merito e talento conquistato il mondo cinematografico con le loro straordinarie interpretazioni c’è anche lei: Helen Mirren. Per lei, nipote di un aristocratico russo della Corte Imperiale dello zar, che viveva a Londra per negoziare armi in vista del conflitto giapponese del 1917  e della sua sposa inglese, riprenderà nel West End il ruolo con cui ha vinto l’Oscar nel 2006. 

 Un’aristocratica attrice – Quindi Helen Mirren tornerà  a vestire i panni della  Regina Elisabetta II, stavolta sul palcoscenico. L’attrice britannica riprenderà per il West End il ruolo della sovrana che quest’anno festeggerà il Giubileo, e che nel 2006  le ha fatto vincere un Oscar come migliore protagonista, nella pellicola  ‘ The Queen – La regina’ di Stephen Frears. Che ripercorre i giorni vissuti  e le conseguenze di un evento rimasto nel cuore di tutti, la morte improvvisa nell’agosto del 1997 della principessa triste Lady Diana, ma dal punto di vista della Royal Family.

La versione teatrale– La versione teatrale del film sarà scritta da Peter Morgan, l’autore della sceneggiatura di ‘The Queen’. Sarà la prima volta, in molti anni, che la Mirren torna al West End: l’ultima fu nel 2009 come ‘Fedra’ al National Theatre.

Maria Luisa L. Fortuna