Catania, ufficiale il nome del nuovo tecnico: è Rolando Maran

Catania, Maran nuovo allenatore – Appena salutato Vincenzo Montella, accasatosi alla Fiorentina, il Catania non ha perso tempo e ha già annunciato il tecnico per la prossima stagione: si tratta di Rolando Maran, reduce da un campionato scintillante alla guida del Varese in Serie B, con la promozione sfumata nella finale dei playoff contro la Sampdoria. La società etnea ha pubblicato un comunicato dove dà l’ufficialità della notizia dell’ingaggio di Maran, che verrà presentato alla stampa nei prossimi giorni.

Prima volta in A – Per l’allenatore nativo di Rovereto sarà la prima esperienza su una panchina della massima serie: la sua carriera da tecnico inizia nel 2002 alla guida del Cittadella, con 3 campionati di Serie C1 (oggi I divisione) conclusi a metà classifica. Nel 2005 arriva la chiamata del Brescia, in serie cadetta: le “Rondinelle” punta alla promozione e Maran porta la squadra a stazionare in pianta stabile ai vertici della classifica. A 11 giornate dal termine, però, arriva l’esonero e Maran riparte dal Bari (nuovo esonero), poi due stagioni alla Triestina e un’esperienza con il Vicenza (esonerato e richiamato dopo un mese) conclusa con una salvezza. Ad ottobre 2011 arriva l’offerta del Varese per prendere il posto di Benito Carbone, esonerato dai lombardi. Inizia una cavalcata trionfale che porta i biancorossi fino alla finale dei playoff conclusi amaramente con due sconfitte di misura contro la Samp. Ma per Maran la Serie A è arrivata comunque: ripetere le gesta di Montella non sarà facile, ma la gavetta è stata produttiva e la determinazione sarà la marcia in più del tecnico trentino.

Edoardo Cozza