Tennis, Roland Garros: Nadal “Settebellezze”, annientato Djokovic

Tennis, Roland Garros – Nadal dice sette al Roland Garros: il tennista spagnolo ha vinto il suo settimo Slam in terra di Francia battendo Novak Djokovic in 4 set in una finale spalmata su due giorni a causa della pioggia, che aveva costretto i giocatori a sospendere il match domenica quando era appena terminato il 3° set. Nadal ha vinto 6-4 6-3 2-6 7-5: dopo aver controllato i primi due set, il maiorchino sembrava poter conquistare anche il 3° parziale, visto il servizio strappato subito ad un Nole che, invece, ha reagito vincendo 6 game consecutivi e allungando il match al 4° set. Ma la pioggia ha fatto slittare tutto ad oggi: Djokovic ha subito fatto il break, ma Nadal ha ristrappato il servizio al serbo e ha chiuso 7-5 sfruttando un doppio fallo di Nole, apparso deconcentrato nell’ultimo game.

Numeri da fenomeno – Per Nadal è il quarto trionfo stagionale ma, soprattutto, il 7° successo al Roland Garros e il numero 11 in un torneo dello Slam: Federer, primo all-time, guida la speciale classifica con 16 successi. Ma sulla terra rossa del torneo parigino, Rafa adesso è l’uomo più vincente di sempre: Borg ha vinto sei volte e, quindi, è stato superato dallo spagnolo grazie al successo odierno. E ora Wimbledon: prima per lo Slam e poi per un’Olimpiade dove Nadal sarà il portabandiera della spedizione iberica,  come annunciato da Re Juan Carlos.

Edoardo Cozza