Chelsea, Di Matteo confermato per altri due anni

Chelsea, confermato Di Matteo – Roman Abramovich ha deciso: per i prossimi due anni il tecnico del Chelsea sarà Roberto Di Matteo. L’allenatore italiano, subentrato in corso d’opera al portoghese Villas-Boas, si è meritato la conferma grazie allo straordinario successo in Champions League, vinta ai rigori contro il Bayern Monaco, e a quello, sempre prestigioso, in FA Cup, ottenuto contro il Liverpool. Una stagione, quella dei “Blues”, cambiata radicalmente da quando sulla panchina si è seduto Di Matteo, che ha subito trovato un grande feeling con lo spogliatoio che, invece, non aveva per nulla legato con il lusitano Villas-Boas.

Continuare così – Roberto Di Matteo ha rilasciato le prime dichiarazioni al sito ufficiale del Chelsea:Sono davvero felice di poter continuare la mia avventura come allenatore della prima squadra. La scorsa stagione abbiamo ottenuto risultati strepitosi e abbiamo scritto pagine di storia importanti di questo club. Ora dobbiamo continuare su questa strada: è questo l’obiettivo per il quale sto già lavorando“. E, infatti, il mercato si muove già: in entrata (già ufficiale) c’è il tedesco Marko Marin, ma nel mirino ci sono tanti giocatori: da Hulk a Maicon, da Olsson a Rondon. E si lavora anche in uscita, con Sturridge e Ivanovic dati, rispettivamente, vicini a Liverpool e Real Madrid.

Edoardo Cozza