Francia, il tweet che fa infuriare Hollande

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:16

La politica ai tempi dei tweetValerie Trierweiler, giornalista e soprattutto moglie del leader francese Francois Hollande, non ha impiegato neanche tutti i centoquaranta caratteri messi a disposizione da Twitter per scatenare il primo scivolone dell’amministrazione del marito.
”Buona fortuna a Olivier Falorni che se la merita, che si batte al fianco degli abitanti della Rochelle da tanti anni con un impegno disinteressato”, ha scritto la premiere dame sul suo account, bypassando il fatto che il citato Falorni è l’avversario nel ballottaggio delle legislative, per quanto riguarda la circoscrizione di La Rochelle, di Segolène Royal, candidata vivamente sostenuta dal Partito Socialista oltre che, particolare non trascurabile, ex compagna di vita di Hollande e madre dei suoi quattro figli.
Il Presidente della Repubblica, che ufficialmente non ha commentato l’uscita della moglie, viene descritto da più fonti come “infuriato” e “scioccato”, mentre l’autrice del tweet, assumendosi la responsabilità del gesto, si è dichiarata stupita per la portata delle reazioni, dichiarando all’emittente radiofonica RTL che “non c’è nessuna confusione tra vita pubblica e privata”.

Reazione immediata – E’ facile immaginare come per tutto lo schieramento che si oppone ad Hollande, Ump in primis, la bravata della Trierweiler sia stato un regalo troppo inaspettato per lasciarselo scappare: ”Questa vicenda si fa beffe del nostro Paese e del nostro capo dello Stato”, è stato il commento del deputato Eric Ciotti. ”E’ una grottesca e ridicola situazione che indebolisce la posizione dell’Eliseo”. Non ha perso l’occasione di danneggiare l’avversario anche il Segretario Generale del partito di Sarkozy, Jean Francois Copè, che ha ampliato il discorso dichiarando come ”l’Italia sia praticamente in bancarotta, la Spagna abbia 100 miliardi di euro di salvataggio per le sue banche e vi è una crisi nell’Ue di cui Francois Hollande non sta parlando”.

Damiano Cristoforoni