Calciomercato Fiorentina: ballottaggio Rosati-Viviano. Matavz e De Jong per l’attacco

Calciomercato Fiorentina – Una poltrona per due.  La nuova Fiorentina si presenta sul mercato con la consapevolezza di dover rinforzare una squadra reduce da una stagione molto deludente. Il primo nodo riguarda la questione del portiere. Il ballottaggio è tra Rosati e Viviano, con Boruc in uscita. L’ha spiegato il nuovo ds Pradé, il portiere polacco vuole andare all’estero e non sarà esercitato il riscatto. La Fiorentina ha in rosa il brasiliano Neto, che ha ben impressionato in allenamento. Per questo la società sta pensando di affiancargli Rosati, che è il favorito. Ferma al momento l’ipotesi Viviano, perché il club gigliato deve capire cosa faranno Inter e Palermo. Viviano è in comproprietà, la situazione è destinata a sbloccarsi.

Reparto offensivo – Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport-Stadio, per l’attacco del futuro la Fiorentina segue con attenzione lo sloveno Tim Matavz e l’olandese Luuk De Jong. Il primo in forza al PSV Eindhoven è seguito anche dal Napoli e la sua valutazione si aggira intorno agli 8 milioni di euro. Il secondo, 30 gol nell’ultima stagione, ha su di sè gli occhi delle big di mezza Europa. L’attaccante classe ’90, potrebbe partire per una cifra di poco superiore agli 8 milioni di euro.

 

Giuseppe Ferrara