Euro 2012, probabili formazioni Spagna-Eire: Fabregas confermato in attacco

Euro 2012, Spagna-Eire. Stasera a Danzica si affronteranno la Spagna di Del Bosque e l’Eire di Trapattoni. Le Furie Rosse vogliono vincere, per avvicinarsi ai Quarti di Finale di Euro 2012. Gli irlandesi invece cercheranno di fare bene, per non sfigurare davanti a Campioni del Mondo e d’Europa in carica. L’ultimo Spagna-Eire è andato in scena negli Ottavi di Finale del Mondiale del 2002, e vide il successo ai rigori della nazionale iberica. L’arbitro designato per stasera sarà il portoghese Proença, che sarà affiancato dagli assistenti di linea Miranda e Santos, e dagli arbitri di porta De Sousa e Gomes.

In campo anche Negredo – Del Bosque vuol mettere a tacere i vari critici, che hanno bocciato la Spagna scesa in campo contro l’Italia. Per questo schiererà la Roja con quasi tutti gli uomini scesi in campo domenica scorsa. L’unico cambio riguarderà l’attacco: Iniesta giocherà dietro, mentre in avanti ci sarà spazio per Negredo, che prenderà il posto di Busquets. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-3) – Casillas; Arbeloa Piqué Sergio Ramos Jordi Alba; Xabi Alonso Xavi Iniesta; Silva Negredo Fabregas. A disposizione: Valdes, Reina, Raul Albiol, Javi Martinez, Juanfran, Busquets, Cazorla, Jesus Navas, Pedro, Torres, Mata, Llorente. Allenatore: Del Bosque.

Long prende il posto di Doyle – Il brutto passo falso subito contro la Croazia, non ha fatto disperare il Trap, che ha in mente di far passare un tremendo quarto d’ora alla Spagna. Il Ct dell’Eire schiererà ancora i suoi col 4-4-2, che potrebbe trasformarsi in un 4-2-4 in fase d’attacco. L’unico cambio rispetto a domenica riguarderebbe proprio l’attacco, con Long al posto di Doyle. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-4-2) – Given; O’Shea Dunne St. Ledger Ward; Whelan McGeady Andrews Duff; Keane Long. A disposizione: Westwood, Forde, Kelly, McShane, O’Dea, Gibson, Hunt, Green, McClean, Doyle, Walters, Cox. Allenatore: Trapattoni.

Simone Lo Iacono