Euro2012, Inghilterra: Rooney è pronto a tornare in campo

Inghilterra, Rooney torna – La vittoria di ieri sera sulla Svezia per 3 a 2 ha messo in mostra un buon potenziale in attacco per l’Inghilterra, che verrà rinforzato ulteriormente dal ritorno di Wayne Rooney. L’attaccante del Manchester United ha dovuto saltare fino a oggi le gare dei Tre Leoni per la squalifica maturata dopo la vittoria su Montenegro nella fase di qualificazione agli Europei, quando alla guida della nazionale c’era ancora Fabio Capello. Ora nella prossima sfida con l’Ucraina l’ex Everton potrà tornare a disposizione di Roy Hodgson.

Spazio in nazionale – Con Andy Carroll e Theo Walcott, che attualmente stanno formando l’attacco inglese, non sarà facile trovare spazio o sacrificare uno dei protagonisti della cavalcata fino a ora nel Girone D. L’attaccante dell’Arsenal però ha chiarito che l’apporto di Rooney sarà fondamentale, pertanto bisognerà trovargli spazio: “Recupererà subito il tempo perso – ha detto Walcott – e sicuramente vorrà compensare le due gare perse. È un giocatore top e non credo che arrecherà alcun danno a noi che lo riaccoglieremo subito a braccia aperte. Non ci sarà alcun problema, davvero. Ovviamente il CT deve fare le sue scelte in tal senso, quindi starà a lui decidere se farlo giocare o meno: nel caso in cui dovesse rimanere fuori perché lontano dal ritmo partita sarà difficile, ma bisogna accettarlo”. 

Mario Petillo