Euro 2012, Italia: Balotelli si è allenato ma difficilmente partirà titolare


Euro 2012, Italia – Dopo il leggero risentimento al ginocchio destro che l’ha costretto a interrompere l’allenamento di ieri, Mario Balotelli stamattina è tornato ad allenarsi con i compagni. Allarme rientrato dunque per Super Mario che sarà a disposizione di Prandelli per l’ultima gara della prima fase contro l’Irlanda. Difficilmente, però, il ct offrirà un’altra chance al bomber del Manchester City (una frecciatina gli è arrivata anche dal compagno di squadra Marchisio). Sarà Di Natale a partire titolare, in coppia con Cassano. Intanto, torna a disposizione Barzagli che ha recuperato dall’infortunio al polpaccio e guiderà una difesa schierata nuovamente a quattro. Probabile l’avanzamento di De Rossi a centrocampo, mentre non è da escludere l’impiego di Nocerino. Il sacrificato sarà Thiago Motta.

Azzurri a Poznan – Alle 11.30, gli azzurri si sono imbarcati sul volo con partenza da Cracovia e destinazione Poznan, la città dove si giocherà la partita contro l’Irlanda del Trap già eliminata dalla competizione (domani alle 20.45). Gli azzurri sono atterrati e stanno per trasferirsi in hotel. Nel tardo pomeriggio, sono in programma le conferenze stampa dei rispettivi ct: alle 17.15 sarà la volta di Trapattoni, alle 19.15 toccherà a Prandelli. Al termine della conferenza stampa, alle ore 20 circa, gli azzurri svolgeranno la rifinitura sul terreno dello stadio Mjeski.

Miro Santoro