Quarto Grado: importanti novità sull’assassino di Yara Gambirasio

Quarto Grado, ultima puntata. Ieri sera a Quarto Grado, ultima puntata della stagione, un’importante rivelazione riguardo all’assassino di Yara. Grazie al DNA, unfatti, probabilmente è stato individuato il padre dell’assissinio. A Quarto Grado sono state raccolte sul campo dall’inviato del programma le importanti indiscrezioni.

Forse un passo avanti nelle indagini sull’omicidio di Yara Gambirasio”, è questa l’indiscrezione, anticipata in apertura del programma di Salvo Sottile, ieri sera 15 giugno 2012, dall’inviato  di Quarto Grado, Giorgio Sturlese Tosi. Sembra, secondo il giornalista, che gli inquirenti siano convinti di aver individuato, grazie alla pista del Dna, quello che potrebbe essere il padre dell’assassino di Yara. L’uomo, che è morto da oltre dieci anni, ha due figli i quali  hanno un profilo biologico molto simile a quello lasciato dall’assassino sugli indumenti della giovane ginnasta di Brembate Yara Gambirasio. Il più simile tra quelli censiti sino ad oggi. Gli inquirenti stanno cercando di rintracciare quello che dovrebbe essere il fratellastro dei due uomini.

Quella di ieri sera è stata l’ultima puntata del programma Quarto Grado il cui presentatore Salvo Sottile condurrà nella prossima stagione un nuovo programma. Quarto Grado tornerà con la sua quarta edizione il 7 settembre 2012 con le sue inchieste e i suoi fatti di cronaca sempre in prima serata.

Caterina Cariello