Adidas: scarpe da schiavi, sfocia la polemica

Adidas – Per il prossimo agosto è prevista l’uscita nei negozi di un nuovo modello di scarpe che ha provocato una forte indignazione. Si tratta di un modello che allude molto chiaramente alla schiavitù e alla reclusione. Le polemiche si sono diffuse in tutto il mondo si parla di un modello razzista e offensivo. Quello che è sicuro è che se l’Adidas aveva come obiettivo far parlare di sé ci è riuscita benissimo.

Difesa – L’azienda, presa di mira dalle polemiche, si difende dichiarando che il modello non ha nulla a che vedere con la schiavitù, ma voleva essere solo una nuova scarpa dallo stile eccentrico e spensierato. Le cavigliere con le catene quindi non avrebbero niente a che fare con la schivitù? Adidas fallisce la difesa, ma vince con questa trovata di marketing.

Michela Santini