Fifa 13: appuntamento per settembre con il calcio simulato di EA

Fifa 13 – Molti di voi non hanno sicuramente fatto in tempo a godersi Fifa 12 con tutte le sue funzioni e campionati che già Ea Sports, puntuale come ogni anno, annuncia in grande stile il nuovo episodio della serie. Fifa 13 sarà una simulazione calcistica ancor più bella di quella proposta in Fifa 12, con una grafica se possibile ancor più precisa e alcune animazioni perfettamente riprodotte. Cambia innanzitutto la “copertina”: nell’edizione 2013 sarà Messi il testimonial prescelto, dopo alcuni anni di “militanza” nella serie concorrente di Konami. Per quanto riguarda la giocabilità, questa sarà ancora più godibile grazie all’Impact Engine migliorato ed alcuni accorgimenti interessanti.

Le novità – Sebbene l’impianto di gioco sia più o meno rimasto inalterato, alcuni dettagli faranno la differenza nel nuovo capitolo di Fifa: oltre alla già citata gestione delle collisioni, nota come Impact Engine, che terrà conto ancor di più della differenza di stazza tra i giocatori, quelli di Electronic Arts hanno anche migliorato il controllo di palla, adesso più preciso e gratificante. Notevole anche l’intelligenza artificiale, in grado di gestire i movimenti dei giocatori senza palla in maniera realistica e naturale. Un titolo che si avvicina molto alla realtà di una partita di calcio, ma che allo stesso tempo non lesina spettacolarità e divertimento. Pochi aggiustamenti ma mirati, faranno di questo gioco il miglior gioco di calcio per console e Pc? Ma soprattutto, riuscirà Konami con il suo Pes ad avvicinarsi alla qualità del titolo di Electronic Arts?

R. A.