Calciomercato Juventus, per Giovinco mancano 48 ore

Giovinco alla Juventus – Mancano 48 ore per l’ufficialità di Sebastian Giovinco alla Juventus: l’attaccante del Parma, in comproprietà con i bianconeri, si trasferirà quasi sicuramente nella sua ex squadra appena terminata l’avventura degli azzurri a Euro2012. Intanto oggi era stata data l’ufficialità dal sito del Parma, prontamente smentita da un altro comunicato stampa che ha ritratto le precedenti dichiarazioni: colpa di un hacker, dicono i ducali, ma non si può confermare. La fuga di notizie ha scosso l’ambiente, sicuramente, e fornito dettagli che comunque sembrano essere pronti a essere ufficialità di qui a poco.

Contropartita tecnica – Sembra comunque che la chiave per il trasferimento di Giovinco sia arrivata finalmente: si tratta di Simone Padoin, centrocampista bianconero prelevato dall’Atalanta a gennaio e che oltre un goal in campionato non ha trovato lo spazio che meritava e sperava. Il centrocampista ex orobico sarebbe inserito come contropartita tecnica nell’affare che porterà Giovinco alla corte di Antonio Conte per 11 milioni di euro, tre in meno di quanto preventivato. A confermarlo è Gianluca Di Marzio, tramite il proprio sito ufficiale, che chiarisce come successivamente ci sarà da stabilire anche qualche giovane si unirà alla rosa di Roberto Donadoni: De Silvestreo, Beltrame, il più indiziato, Chibsah, sono i nomi prescelti al momento. Insomma 48 ore e poi l’ufficialità ci sarà, con la felicità di Giuseppe Marotta.

Mario Petillo