Anticipazioni “Mistero”: aggiornamento sul Monastero di Santa Maria Assunta di Cairate

 

 

 

 

 

 

 

Anticipazioni “Mistero”- Nel corso della serata la squadra di “Mistero”, andrà a caccia di fantasmi, indagando su un inquietante esperimento svoltosi nel Monastero di Santa Maria Assunta di Cairate, in provincia di Varese, in cui da anni si manifestano fenomeni paranormali.

Manigonda e le altre – Sembra che nell’antico monastero del 737 d.C. si muova lo spirito della fondatrice, vale a dire, la bella regina longobarda Manigunda, che lo fece costruire per sciogliere  un voto su una guarigione. La sua misteriosa ombra sembra sia stata anche fotografata da un operaio che stava effettuando alcuni lavori di restauro. Ma si racconta che la regina Manigunda non sia la sola abitante del monastero. Infatti,  alcuni testimoni, raccontano della presenza di altri spettri di donne, forse delle  monache o donne entrate in convento contro la loro volontà e che si sentano delle voci di bambini, probabilmente piccoli ospiti del monastero.

La leggenda– La squadra di ghostbusters di “Mistero” ha registrato ogni possibile segnale riconducibile a presenze paranormali, indagando con le più sofisticate apparecchiature e con l’aiuto di sensitivi. Nel monastero, durante i restauri avvenuti tra il 1545 e il 1563, sono state rinvenute parecchie ossa e teschi umani, oltre a un sarcofago intatto contenente il corpo di una donna elegantemente vestita che è stato attribuito alla regina Manigunda.

Maria Luisa L. Fortuna