Le tre rose di Eva: riassunto dell’ultima puntata

Le tre rose di Eva – Sono stati 5 milioni e 647 mila i telespettatori che hanno guardato l’ultima puntata de Le tre rose di Eva, la fiction targata MediaVivere. L’ultimo appuntamento della serie tv con protagonisti Anna Safroncik e Roberto Farnesi è stato trasmesso su Canale 5 proprio ieri sera. Le avventure dei protagonisti de Le tre rose di Eva, però, non sono finite ieri sera, in quanto è già in programmazione la seconda serie della fiction, che aprroderà in tv nell’autunno 2013.

Trama ultima puntata – Finalmente ieri sera abbiamo scoperto il nome dell’assassino di Luca Monforte, omicidio dopo il quale si sono susseguiti gli altri misfatti a Villalba. Trattasi di Viola Camerana. La donna aveva avuto una relazione con Luca Monforte ed era rimasta incinta. Tuttavia l’uomo, essendo innamorato di Eva Taviani, non aveva voluto sapere nulla del bambino e per tale motivo Viola Camerana l’aveva ucciso. Dopo l’omicidio la donna era stata coperta dal padre, con il quale aveva fatto ricadere la colpa su Aurora Taviani. Viola e Ruggero riescono però a fuggire ai carabinieri e chiedono aiuto ad Edoardo Monforte. Quest’ultimo, in cambio del silenzio di Ruggero Camerana per l’omicidio di Eva Taviani, aiuta Viola a fuggire dall’Italia. Intanto Aurora Taviani perdona Alessandro Monforte, che si sente in colpa per non aver creduto all’innocenza della sua fidanzata dopo la morte del padre. Viola vuole ritornare in Italia per preparare la sua vendetta.

Laura Errico