Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo L’alta velocità è una truffa? L’Europa dice di si, ma l’Italia non...

L’alta velocità è una truffa? L’Europa dice di si, ma l’Italia non demorde

Tav – In Europa i sostenitori dell’alta velocità stanno sempre di più diminuendo. In parte a causa della crisi economica, per cui molti Paesi reputano più ragionevole investire il denaro in progetti più utili, in parte perchè il TAV, dove applicato, ha mostrato tutti i suoi limiti.

Europa – A marzo librona ha definitivbamente abbandonato il progetto TAV, iniziato e sospeso da un anno. La Germania stessa ha abbandonato l’alta velocità privilegiando l’investimento sull’affidabilità delle ferrovie tedesche ad una velocità antieconomica. Si invesirà quindi su trenio che raggiungono una velocità massima di 230/250 Km/h e non i 300 km/h degli attuali TAV. Per la Germania il TAV costa troppo nella fase di produzione ma anche nela fase di manutenzione dei treni e delle linee ferroviatie.

Michela Santini