Angela Merkel mercoledì sarà all’Eliseo. Incontro con Hollande

Incontro all’Eliseo tra la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Francois Hollande – La notizia arriva dal quotidiano francese Le Monde: Angela Merkel, cancelliera tedesca, è stata invitata all’Eliseo dal neo presidente eletto francese Francois Hollande. L’incontro si terrà mercoledì prossimo, 27 giugno, alla vigilia del prossimo vertice Ue, che si terrà il 28 e il 29 giugno a Bruxelles. L’invito coglie tutti un po’ di sorpresa, visto che non compare nell’agenda ufficiale né tedesca, né francese. Probabilmente i due primi ministri dell’asse franco tedesco, hanno organizzato questo incontro durante il vertice che nei giorni scorsi si è tenuto a Los Cabros, in Messico, location del G20. Hollande e la Merkel si sono inoltre incontrati proprio ieri, a Roma, in vista del vertice tra i quattro grandi primi ministri delle maggiori economie europee; con loro c’erano anche il nostro premier, Mario Monti e il primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy. L’incontro, tenutosi ieri nella città capitolina, serviva per parlare, ancora una volta, della crisi che sta devastando in lungo e in largo l’Europa e delle possibili azioni da attuare per porvi rimedio.

Hollande e Merkel troppo lontani – Il quotidiano francese ha poi sottolineato, nell’articolo dedicato all’incontro tra la cancelliera tedesca e il neo presidente francese, la distanza che separa i due per quanto riguarda la loro visione della situazione europea e le loro rispettive proposte per tamponare e risollevare completamente la crisi dell’Eurozona. Infine, Le Monde scrive, citando un negoziatore francese, “questa cena prevista alla vigilia del vertice Ue del 28 e 29 giugno, dovrebbe permettere al capo dello Stato e alla cancelliera di fare ‘passi avanti’, soprattutto nei negoziati sulla ‘mutualizzazione dei rischi’ anche se è probabile che ‘non sfugga alla drammaturgia del vertice'”.

Maria Rosa Tamborrino