Concerto per i terremotati, biglietti esauriti

Biglietti esauriti per il concerto in programma questa sera a Bologna, dove sono attese 40mila persone. Lo stadio Dall’Ara ha aperto i cancelli alle 16 ma moltissimi erano accampati da questa mattina con le tende nel cortile antistante alla struttura. Molte le foto del palco che girano sul web, molte delle quali scattate e messe in circolazione dagli stessi artisti, come nel caso di Cesare Cremonini che ha pubblicato una bellissima foto di un pianoforte sopra il palco protetto da un ombrellone dal sole cocente di oggi.

Anche la Pausini ha dichiarato di essersi sentita in dovere di mettere a disposizione la propria voce per raccogliere fondi per tutte le persone che nel terremoto hanno perso tutto. E ha aggiunto di sentirsi onorata di poter aiutare la popolazione dell’Emilia in questa situazione di emergenza.

Il concerto inizierà alle 21 e 15, durerà tre ore e sarà trasmesso in diretta da Rai 1, molti gli artisti che si alterneranno sul palcoscenico:  i Nomadi, organizzatori dell’evento, Luciano Ligabue, Laura Pausini, Gianni Morandi, Paolo Belli, Samuele Bersani, Luca Carboni, Caterina Caselli, Cesare Cremonini, Andrea Griminelli, Francesco Guccini, Andrea Mingardi, Modena City Ramblers con Cisco, Nek, Zucchero, gli Stadio e Raffaella Carrà. Cremonini e la Pausini canteranno in un duetto “L’anno che verrà” di Lucio Dalla, in omaggio alla memoria dell’artista appena scomparso e al fatto che, come emiliano, sarebbe stato in prima linea per aiutare i terremotati della sua amata regione.

Marta Lock