Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

Monti al Quirinale: si parla del vertice europeo

CONDIVIDI

Il presidente del Consiglio, Mario Monti, è salito oggi al Quirinale per una colazione di lavoro. A “scortarlo” il ministro per gli Affari comunitari, Enzo Moavero, il viceministro all’Economia, Vittorio Grilli, e il sottosegretario agli Esteri, Marta Dassù. Al centro dell’incontro col presidente Giorgio Napolitano, i temi da affrontare al prossimo importantissimo vertice europeo di Bruxelles.

I temi da affrontare a Bruxelles – In un lunedì segnato da un nuovo tracollo dei mercati finanziari – con l’attesa per il vertice del 28 che si traduce in un’altalena insidiosa per le Borse di tutto il continente – il premier Mario Monti ha oggi raggiunto il Quirinale per parlare d’Europa. Più precisamente il Professore avrebbe riferito al capo dello Stato i contenuti del “quadrangolare” che si è svolto a Roma la settimana scorsa (con la tedesca Merkel, il francese Hollande e lo spagnolo Rajoy), destinando poi maggiore attenzione all’illustrazione dei temi all’ordine del giorno del prossimo Consiglio europeo.

Le speranze del Colle – “Nell’occasione – si legge nella nota diffusa nel pomeriggio dalla presidenza della Repubblica – è stato riaffermato l’impegno dell’Italia affinché il prossimo Consiglio europeo possa segnare un punto di svolta nella mobilitazione di risorse comuni a sostegno della crescita e dell’occupazione, nell’integrazione del sistema bancario e nella stabilizzazione dei mercati finanziari dell’eurozona”.

Maria Saporito

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram