Robert Pattinson: ubriaco insulta la cantante Adele

Robert Pattinson: ubriaco insulta la cantante Adele. Che ami frequentare pub durante la notte è cosa risaputa. Che se ne vada gironzolando ubriaco insultando artisi del calibro di Adele, un pò meno. Stiamo parlando dell’attore Robert Pattinson, famoso nel ruolo del vampiro Edward Cullen nella saga di Twilight. Mentre sul web impazzano le voci sul suo presunto matrimonio con la collega Kristen Stewart – sembra che a Dicembre i “Robsten” si scambieranno l’eterna promessa d’amore in Brasile – Rob è riuscito a distogliere lo sguardo dei giornalisti dalla sua relazione anche se in modo non proprio elegante.

Prima il litigio, poi le scuse. Tutto è accaduto, secondo Huffingtonpost, durante una tranquilla chiacchierata tra l’attore e la cantante. Parlando del successo, però, Pattinson le avrebbe detto: “Sai, se vuoi  puoi farcela“. E di qui la litigata visto che Adele, dall’alto della sua fama, gli avrebbe prontamente risposto: “Non so se ti rendi conto del fatto che sono l’artista femminile che ha venduto più dischi nella storia della musica“. Forse Robert aveva esagerato con la birra e probabilmente deve essersene accorto lui stesso il giorno seguente quando, a mente lucida e sgombra dai vapori dell’alcool ha dichiarato: “E’ probabilmente la cosa più ridicola che abbia mai detto” proprio riferendosi al litigio con Adele.

Cristina Mania