Euro 2012, Italia: Monti, Napolitano ed Alonso esaltano l’impresa azzurra

Euro 2012, Italia. Anche il mondo della politica italiana fa festa, per l’importante vittoria ottenuta ieri sera dagli azzurri contro la Germania, che ha spalancato ai Prandelli Boys le porte della finale di Euro 2012. I primi complimenti sono arrivati da Giorgio Napolitano, che ieri sera ha chiamato gli azzurri a Varsavia dopo la partita, complimentandosi per “un’impresa senza aggettivi”, stando a quanto detto dal Presidente della Repubblica. Tanti complimenti sono arrivati dal premier Mario Monti, impegnato nel difficile vertice salva-Euro di Bruxelles, che ha anche promesso di esserci domenica per la finale di Kiev, in programma allo stadio Olympiyskiy.

Lo spagnolo: “Una finale incredibile” – Anche il più italiano degli spagnoli ha festeggiato per la vittoria centrata dagli azzurri di Prandelli. Stiamo parlando di Fernando Alonso, il grandissimo campione di F1, che domenica scorsa a Valencia ha centrato una vittoria che è ormai entrata di diritto nella storia della Ferrari. Il pilota asturiano ha affidato a Twitter il proprio pensiero sugli azzurri e sulla finale di domenica, scrivendo così tra le pagine del famoso social network: “Da tredici anni trascorro più tempo in Italia che in Spagna; una finale Italia-Spagna è incredibile. Buon divertimento, però la Spagna è campione eh!!!”.

Simone Lo Iacono