Home Notizie di Calcio e Calciatori

Euro 2012, Italia: Monti ed Abete ringraziano comunque gli azzurri

CONDIVIDI

Euro 2012, Italia. Il mondo della politica e del calcio istituzionale s’è voluto complimentare lo stesso con gli azzurri, anche se ieri non sono riusciti a battere la Spagna tri-campeon. Il primo a ringraziare la formazione allenata da Prandelli è stato il premier Mario Monti, presente ieri sera allo stadio di Kiev. Al termine del match il primo ministro italiano ha rilasciato queste dichiarazioni: “È stata una grande partita tra due squadre fortissime, una più dell’altra; sono stato negli spogliatoi ed ho detto ai ragazzi che ci hanno fatto sognare; stasera ci siamo svegliati, ma dobbiamo essere fieri di loro”.

“Meritano 8, 8 e mezzo” – Tra il premier ed il calcio sembra quindi essere tornata la pace, dopo i duri attacchi che Monti aveva rivolto allo sport più amato dagli italiani, arrivati proprio in pieno scandalo calcioscommesse. Il presidente della Figc Giancarlo Abete invece ha dato i voti alla spedizione azzurra (“Gli azzurri meritano 8, 8 e mezzo”), ed ha ringraziato sia i ragazzi scesi in campo, che il Ct Prandelli. Prandelli che è stato confermato dal numero uno della Federcalcio italiana, che ha anche affermato che si cercherà “di metterlo nelle migliori condizioni, perchè ha fatto un lavoro importante”.

Simone Lo Iacono

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram