Napoli, Lavezzi firma col Psg e saluta i partenopei: “Infinitamente grazie”

Napoli, Lavezzi firma col Psg – Mancava solo l’ultimo atto, adesso è stato anche messo nero su bianco: Ezequiel Lavezzi è ufficialmente un giocatore del Paris Saint Germain. La firma è arrivata nella giornata di oggi e subito dopo è avvenuta la presentazione al fianco del direttore sportivo del club transalpino Leonardo.

Le prime parole da parigino – Queste le prime parole di Lavezzi da giocatore del Psg: “Sono molto contento di cominciare una nuova avventura qui. Il Psg non solo una meta per arricchirsi, come molti vogliono far credere, ma è anche una scelta che ho fatto per progredire sul piano sportivo, che la cosa più importante per assicurarsi un futuro. Qui c’è un progetto sportivo davvero affascinante: si punta a far parte dell’elite del calcio mondiale e io sono qui per vincere. Il mio obiettivo è fare bene qui e legare con i tifosi, ambientandomi in città come ho fatto a Napoli. E già amo Parigi: è una città fantastica, ha influito molto sulla mia scelta. La Ligue 1 è un campionato che cresce ma la Serie A non è alla frutta: me resta sempre uno dei più competitivi”.

Il saluto ai napoletani – Dal profilo Twitter, il “Pocho” ha anche sautato i tifosi azzurri, sempre calorosi ed affettuosi con lui in quest’avventura durata 5 anni: “Grazie, grazie, infinitamente grazie – ripete Lavezzi – sarete sempre con me, nel mio cuore”.  

Edoardo Cozza