Fiorentina, Behrami non andrà alle Olimpiadi. Tami si ribella

Fiorentina – Valon Behrami, centrocampista della Fiorentina e della nazionale svizzera, non si aggregherà come fuoriquota alla rappresentativa Under 23 della Svizzera che sul finire del mese inizierà le Olimpiadi a Londra. Il giocatore ex West Ham è stato bloccato dalla dirigenza gigliata che gli ha negato il permesso di unirsi alla squadra di Pierluigi Tami. Proprio il commissario tecnico della Svizzera ha voluto, ai microfoni di FirenzeViola.it, criticare tale decisione: “Sono molto sorpreso: lo stesso giocatore mi aveva dato disponibilità a essere convocato, come ho fatto. Mi aveva garantito la sua presenza”.

Permesso negato – C’era tutta la volontà da parte di Behrami di partecipare alla kermesse nazionale di Londra, che inizierà tra circa due settimane: “So che Behrami discute del suo futuro con la dirigenza e penso che quest’aspetto inciderà molto sulla decisione del giocatore, che sarà molto contrariato. Abbiamo ricevuto un fax dalla Fiorentina circa le condizioni fisiche di Valon, ma abbiamo risposto dicendo che ce ne saremmo occupati noi con un check up medico. Questa mattina ho sentito il ragazzo ed è deluso per non poter partecipare: la sua volontà era chiara. Voleva far parte della Svizzera alle Olimpiadi. Questa decisione resta assurda”.

Mario Petillo