Calciomercato Roma: ufficiale, dal Corinthians arriva Dodò

Calciomercato Roma – E’ iniziata ieri mattina la stagione 2012/2013 della Roma. Il raduno è partito intorno alle 9: dopo la mattinata dedicata alle visite mediche, alle 16.30 è iniziato il primo vero allenamento. E, come prevedibile, Zeman ha spremuto i suoi giocatori fin da subito: la sessione, durata due ore e mezza, si è aperta con un riscaldamento fisico ed è proseguita con i test su velocità e forza. A Trigoria erano presenti circa cento tifosi che hanno accolto con grande entusiasmo la truppa giallorossa: troppa la voglia di ripartire, dopo una stagione fatta di poche luci e troppe ombre. In questo senso il ritorno del tecnico boemo è una garanzia: dopo la sfortunata parentesi targata Luis Enrique, i tifosi vedono in lui l’uomo giusto per ricominciare a sognare.

Preso anche Svedkauskas – All’allenamento erano presenti due volti nuovi: stiamo parlando di José Rodolfo Pires Ribeiro, detto Dodò, e di Tomas Svedkauskas, portiere lituano ex Fiorentina, classe 1994. Il terzino brasiliano, classe 1992, ha firmato un contratto di cinque anni. Ecco l’annuncio sul sito ufficiale del club giallorosso: “L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto un contratto di prestazione sportiva con il calciatore José Rodolfo Pires Ribeiro (Dodô), di durata quinquennale, con effetti a decorrere dalla data odierna sino al 30 giugno 2017. Il calciatore proviene dal S.C. Corinthians Paulista, con il quale ha rescisso il proprio contratto contestualmente alla firma dell’accordo con l’A.S. Roma“.

Pier Francesco Caracciolo