Sanremo 2013: Fabio Fazio annuncia la possibilità di avere Gianni Morandi in gara

Dal palco di Rialziamo da terra il sole. Ieri sera, giovedì 5 luglio, in Piazza Maggiore a Bologna, davanti a circa dodicimila spettatori, accorsi per Rialziamo da terra il sole, lo show organizzato dal produttore televisivo Beppe Caschetto, spettacolo per raccogliere fondi per i terremotati o meglio per raccogliere soldi da donare alla ricostruzione della scuola elementare Lodi di Crevalcore , Fabio Fazio, presentatore della serata, ha avuto un piacevole scambio di battute con il padrone di casa Gianni Morandi.

Sanremo. Il passato ed il futuro di Sanremo, il Festival della canzone italiana, insieme sullo stesso palco, dopo l’esibizione di Morandi, accompagnato alla chitarra da Paolo Kessisoglu, orfano del compagno Luca,  hanno, forse, reso noto un possibile scoop. Di certo non c’è ancora nulla, anzi, proprio niente, ma la volontà potrebbe far sì che nei prossimi mesi si lavori affinché quanto detto si avveri. Il tutto è iniziato così: Fazio ha ringraziato Morandi per la sua presenza e ha voluto dirgli che traspare moltissimo la sua voglia di cantare e il suo divertimento mentre fa il suo mestiere. Successivamente, poi, lo stesso Fazio, buttandola sullo scherzo, gli ha chiesto, indirettamente, dicendo di aver saputo che Morandi sarebbe stato presente al prossimo Festival, dopo averlo condotto con enorme successo per ben due anni, in veste di cantante in gara. Gianni, che già aveva commentato con lo stesso Paolo, che lo aveva accompagnato nella prima avventura ligure, il passaggio di consegna, ridendo, non ha smentito, anzi, ha aggiunto che, se trovasse la canzone giusta, si proporrebbe molto volentieri e all’insistenza di Fazio ha ribadito dicendo di cercargli la canzone. Insomma, nonostante tutto, potrebbe anche essere cosa fatta. In fin dei conti sarebbe quantomeno strano rivedere l’ex conduttore in gara presentato proprio da chi gli ha ‘rubato’ il posto. Cosa, quindi, potrà mai succedere? Tale desiderio, di entrambi, ma anche di parecchio pubblico si avvererà?

La serata. Nel corso della serata di beneficenza sul palco si sono alternati, per uno spettacolo veramente degno di nota: Enrico Bertolino che ha cantato Luci a San Luca divertendo la folla con battute irriverenti; Daria Bignardi che ha portato in piazza l’esperienza della sorella con la casa inagibile e che ha letto, con commozione, il testo di Roberto Roversi che ha dato il titolo alla manifestazione; Pif che ha portato un fantastico filmato realizzato all’Aquila dove, dai terremotati, arrivava a tutte le zone dell’Emilia, calore, incoraggiamento, consigli e coraggio; Giovanni FlorisMaurizio Crozza; l’irriverente Luciana Litizzetto che dopo aver preso in giro Vasco Errani e Virginio Merola, qualche presente, ha reso noto i motivi per cui è contenta di essere donna, Milena Gabanelli; Paolo Kessisoglu che ha commentato l’intervento della giornalista bolognese di Report dicendo, scherzando, di aver notato che anche quando la Gabanelli da buone notizie sembra che debba fare il c… a qualcuno; e tantissimi altri.

Alessandra Solmi