Tom Cruise vs Katie Holmes: lei vuole un divorzio pubblico

Tom Cruise vs Katie Holmes: lei vuole un divorzio pubblico. La battaglia legale tra gli attori Tom Cruise e Katie Holmes si fa sempre più agguerrita. Dopo la notizia shock del loro divorzio, Katie Holmes ha sfoderato le sue armi ed ora appare più determinata che mai. Ricordate la tenera e indifesa Joey Potter di Dawson’s Creek che ha dato la fama a Katie? Dimenticatela. Dopo il matrimonio, la maternità e i successi sul set, televisivo e cinematografico, la Holmes appare più sicura che mai ed ora si batte per mettere fine al suo matrimonio e per ottenere l’affidamento di Suri, la loro figlioletta di sei anni.

Cruise vs Holmes: è guerra aperta. La giovane Katie Holmes non teme il marito e nemmeno l’opinione pubblica tanto che, le ultime indiscrezioni, parlano della sua volontà di rendere pubblica la separazione portando il divorzio nelle aule pubbliche di New York (mentre le star preferiscono affidarsi a quelle più discrete di Los Angeles, dove la legge è più conciliante nel rispettare la privacy dei vips). Ma non basta: Katie vuole anche l’affido esclusivo della figlia Suri. Tom Cruise non si aspettava che la sua compagna fosse capace di sfoderare gli artigli in questo modo. Non è bastato neanche il compenso di 40 milioni di dollari che, a detta dei ben informati, la Holmes si sarebbe intascata per l’interpretazione di “perfetta mogliettina” recitata in questi sette anni di convivenza.

Cristina Mania