Roma, Borriello contestato dai tifosi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:04


Roma – Non solo sorrisi (e tanta corsa) nel ritiro giallorosso di Riscone di Brunico. Non sono infatti mancate le prime contestazioni dei tifosi romanisti accorsi in Trentino. Il bersaglio delle critiche dei supporter capitolini è stato Marco Borriello, al quale sono stati riservati commenti sull’acconciatura e anche un “mercenario” udito chiaramente e arrivato dalla tribuna più lontana. Il calciatore non è rimasto indifferente e ha borbottato qualcosa. A quel punto, dagli spalti sono arrivati altri fischi e offese all’indirizzo dell’attaccante. Evidentemente, i tifosi non hanno ancora digerito la parentesi della scorsa stagione alla Juventus, nemica giurata dei romanisti.

Il precedente Vucinic – Anche l’anno scorso, durante il ritiro, c’erano stati altri momenti di tensione. Allora, ad essere contestato e anche insultato fu Mirko Vucinic, il cui passaggio alla Juventus era dato per imminente. Anche quella volta, le offese arrivarono dalla stessa tribuna, la più lontana tra quelle che circondano il campo principale del centro sportivo di Riscone. Corsi e ricorsi insomma di un calcio moderno dove da tempo le vere bandiere si contano sulle dita di una mano. Ma vallo a spiegare ai tifosi. Intanto, ha svolto solo allenamento differenziato il neo acquisto Dodò. Il terzino brasiliano classe ’92 viene da un grave infortunio al ginocchio, ma ha rassicurato tutti sulle sue condizioni rilasciando alcune dichiarazioni prima di rientrare negli spogliatoi: “Come sta il ginocchio? Bene, bene. Va molto meglio”.

Miro Santoro

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!