Fabrizio Corona rivela: “Io e Belen Rodriguez eravamo d’accordo”

Fabrizio Corona, Belen Rodriguez – Fabrizio Corona torna a parlare di Belen Rodriguez. “Non la sento da quattro mesi. Ero pazzo, se Belen stava con me le rovinavo la vita. È giusto che si goda la sua giovinezza”, afferma su Il Fatto Quotidiano l’ex re dei paparazzi, che poi rivela: “Lavoriamo ancora insieme”. Dunque tra la showgirl argentina e il suo ex esiste ancora un rapporto “lavorativo”, sebbene la neo compagna di Stefano De Martino abbia dichiarato il contrario. Inoltre Fabrizio Corona rivela anche che i due erano d’accordo per sfruttare la “farfallina” di Belen al Festival di Sanremo, nonostante la showgirl argentina abbia asserito che l’abito le si era scucito per sbaglio e che gli autori ci avevano marciato sopra. La trovata della farfallina era pianificata, due giorni prima che la foto fosse su tutti i giornali abbiamo brevettato il marchio: borse e mutande con la farfallina”.

Fabrizio Corona, condanna – Su Il Fatto Quotidiano Fabrizio Corona commenta anche la recente ed ennesima condanna, emessa contro di lui dal Tribunale di Milano: la condanna prevede l’obbligo da parte dell’uomo di rimanere in casa dalle ore 21:” fino alle sette della mattina, in quanto considerato persona pericolosa. “È una condizione che si usa solo per i mafiosi”, afferma Fabrizio Corona, che lamenta di essere privato di un bene primario come bere una birra insieme agli amici: Neanche posso uscire per una birra con gli amici”.

L.E.