Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Folle spara dal balcone di un albergo ad Arma di Taggia

CONDIVIDI

Un folle si è affacciato dal balcone di un albergo nel quale soggiornava, ad Arma di Taggia, in provincia di Imperia, e ha sparato verso la strada con la sua pistola calibro 9. L’uomo, un francese di 43 anni originario di Marsiglia ma residente ad Aix en Provence, si trovava nella cittadina ligure per un breve soggiorno, ma ieri, intorno alla mezzanotte, è stato colto da un raptus improvviso.

L’uomo si sarebbe affacciato dal balcone e avrebbe sparato almeno tre colpi in direzione della strada dove, proprio in quel momento, una coppia di fidanzati si era fermata al semaforo. Improvvisamente uno dei colpi ha rotto il parabrezza della vettura ed è entrato all’interno dell’abitacolo lasciandoli miracolosamente illesi. Jean Thierry Warton, questo il nome del cecchino improvvisato, sarebbe in cura per depressione e farebbe uso di ansiolitici.

All’arrivo dei carabinieri di Arma di Taggia e degli uomini del nucleo radiomobile di Sanremo, l’uomo avrebbe dato in escandescenze agitando la pistola, con la quale aveva esploso i primi colpi, deciso a portare a termine il suo proposito omicida. Le forze dell’ordine avevano però isolato la zona e, mentre alcuni carabinieri si erano introdotti nella camera accanto a quella del francese cercando di farlo ragionare, un altro gruppo lo ha raggiunto alle spalle, e il folle, vedendosi circondato, ha gettato in terra l’arma. Ora l’uomo è stato portato in carcere e accusato di tentato omicidio e detenzione abusiva di armi.

Marta Lock