Francia, ufficiale: Didier Deschamps è il nuovo ct della Nazionale

Francia, Deschamps – La notizia era nell’aria da diverse ore, ora è arrivata anche l’ufficialità: Didier Deschamps è il nuovo commissario tecnico della Nazionale francese. L’ex allenatore dell’Olympique Marsiglia prende il posto di Laurent Blanc, dimessosi lo scorso 30 giugno dopo l’eliminazione della Francia ai quarti di finale di Euro 2012 per mano della Spagna. Deschamps ha firmato con la federazione transalpina un contratto biennale con rinnovo automatico per altri due anni in caso di qualificazione ai prossimi Mondiali, in programma Brasile nel 2014: nel suo staff  avrà ancora il vice Guy Stephan – già presente a Marsiglia -, mentre non ci saranno Nicolas Dehon e l’italiano Antonio Pintus.

Niente Sampdoria – Alla fine, dunque, Deschamps ha detto oui. Dopo aver rescisso, al termine di tre ottime stagioni, il proprio contratto con il Marsiglia, l’ex centrocampista della Juventus ha deciso di accettare la panchina della Nazionale che lo ha visto protagonista in campo – da capitano – sia nel successo mondiale nel 1998 che in quello europeo due anni dopo. Ora il tecnico francese avrà il compito di rinverdire i fasti di una Nazionale che, finale di Berlino a parte, ha vissuto i suoi ultimi momenti di gloria proprio dodici anni fa. Il compito non si presenta affatto facile: quella transalpina è una squadra ricca di giocatori di talento, ma troppo spesso divisa in clan. A Didier il compito di ricompattare lo spogliatoio.

Pier Francesco Caracciolo