Calciomercato estero, niente Russia per Mancini: rinnova col City

Calciomercato, Mancini – Secondo quanto arrivava dai media russi, Roberto Mancini sembrava in procinto di lasciare la panchina del Manchester City per approdare su quella della selezione russa, tentato dalla faraonica offerta di 6,5 milioni di sterline a stagione per 4 anni. E’ notizia di poco fa invece il rinnovo del tecnico jesino con la società inglese, la cui notizia arriva sul sito ufficiale del club per mano dello stesso Mancini: “Sono felicissimo di poter dare il mio contributo al club per altri 5 anni. Abbiamo l’occasione di crescere ancora e costruire nuovi successi dopo quelli degli ultimi due anni“. Il manager dei citizens, MacBeath, esprime la sua soddisfazione: “Ha già dato tanto al club, portandoci due trofei indimenticabili. Ora con lui speriamo non solo di vincere ancora la Premier, ma di puntare anche ad allori internazionali“.

Deschamps – Per un tecnico che rifuta una nazionale, ce n’è un altro che ne ha appena assunto l’incarico. Si tratta di Didier Deschamps, tecnico della Francia dopo il deludente europeo targato Blanc. Ecco le sue prime parole nella conferenza stampa di presentazione: “Diventare ct della nazionale di calcio francese, era scritta nel piu’ profondo del mio cuore“. Fissa poi l’obbiettivo minimo della sua gestione: “Se non riusciro’ a portare la Francia ai Mondiali, lascero’ il mio posto“.

Alberto Ducci