Il mito dei Doors vive ancora: Manzarek e Krieger in concerto a Milano (foto)

Il mito dei Doors rivive per una sera a Milano, all’interno della rassegna Samsung Galaxy City Sound, organizzata presso l’Ippodromo di San Siro. Della formazione originale sul palco ci sono Ray Manzarek e Robbie Krieger, rispettivamente tastierista e chitarrista della band. Jim Morrison è morto più di quarant’anni fa ma il suo carisma, la sua voce non si sono mai spenti. Il difficile e pesante compito di sostituirlo spetta a Dave Brock, pescato direttamente da una tribute band dei Doors.

Sono le 22 quando Manzarek e Krieger prendono posto onstage. Il pubblico è molto caldo e già da molti minuti invoca a grande voce i propri beniamini. Si parte subito forte sulle note di Roadhouse Blues e da questo punto in poi si passerà tra i brani che hanno reso popolare in tutto il mondo la band statunitense.

Non stona la presenza di Dave Brock alla voce; talvolta, se si chiudono gli occhi, pare di risentire proprio la voce di Jim Morrison ma l’effetto non è quello, molto spesso alquanto triste, delle cover band. Manzarek e Krieger sono artisti decisamente carismatici e sembra proprio che non abbiano perso la passione, l’amore per la propria musica.
Un mito che vive ancora, un mito che rivive grazie a quei due che, su di un palco, riescono, ancora una volta, a regalare emozioni.

Pier Luigi Balzarini

Cliccando in basso a destra si accede ad un’esclusiva photogallery del concerto dei Doors a Milano

Fotografie di Pier Luigi Balzarini