Calciomercato Atalanta: Colantuono riparte con il sogno Inzaghi

Calciomercato Atalanta – La stagione 2012/2013 dell’Atalanta è ufficialmente iniziata. Dopo la splendida stagione appena conclusa, Colantuono vuole ricominciare alla grande: del resto, stavolta dovrà partire con “appena” due punti di penalizzazione. Una passeggiata, rispetto a dodici mesi fa: “Di questi tempi, l’anno scorso, ci davano già per spacciati, ma pensare che sarà più facile perché partiamo da -2 anziché -6 sarebbe un grosso errore“. Qualcuno gli chiede l’Europa, ma il tecnico romano vuole tenere i piedi ben piantati a terra: “Le neopromosse sono due nobili del calcio come Torino e Sampdoria, ma anche il Pescara potrà dire la sua. Fare più della salvezza si può, a patto di conservare una buona dose di energie fino a primavera inoltrata“.

In 26 a Zingonia – Via al ritiro, allora. Ieri i 26 giocatori convocati si sono radunati a Zingonia, da oggi si parte con una settimana di test fisici e atletici: “Inizieremo gradualmente la preparazione, ma non voglio vedere un approccio soft dai ragazzi: in questa settimana corta faremo dei test, poi dal 15 inizieremo a darci dentro“, l’avvertimento di Colantuono. Nella rosa c’è un volto nuovo, quello di Davide Brivio, e il tecnico nerazzurro non nasconde la propria soddisfazione: “Nel 2005 avevo chiesto di lui a Mino Favini, quando volli farlo esordire mi dissero di averlo venduto alla Fiorentina: ritrovarlo qui è un grande piacere“. Certo, il sogno è un altro, il sogno è Superpippo Inzaghi: “In questa fase non mi esprimo, il mercato deve ancora entrare nel vivo. Ma non nascondo che è un nome altisonante“.

Pier Francesco Caracciolo