Calciomercato Bologna, Pioli è carico: “Con Diamanti saremo competitivi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:13

Calciomercato Bologna – La nuova stagione è cominciata. Il Bologna versione 2012/2013 si è radunato ieri a Casteldebole con qualche pezzo da novanta in meno (Di Vaio è volato in Canada, Gillet a Torino, Raggi al Monaco) e due soli volti nuovi, quelli di Christian Pasquato e Martì Riverola. Reduce dai 51 punti dell’anno scorso, Stefano Pioli riparte di slancio: “Restano ancora 8 degli 11 titolari dell’anno passato. Non siamo al completo, ma a questo punto dell’estate è normale. Altri giocatori arriveranno, altri usciranno, ma sono convinto che allestiremo una squadra competitiva. Ripartiamo da una base collaudata e vedo troppa negatività che non giustifico“. La piazza è avvertita, accanto alla squadra ci vuole maggior entusiasmo.

Come il buon vino – Nella speranza di poter contare su Gaston Ramirez – nelle ultime ore il nome dell’uruguaiano è stato accostato al Napoli -, Pioli sa chi dovrà essere l’uomo in più: “Diamanti sarà motivato e carico: metterà a disposizione l’esperienza fatta in Nazionale. È come il vino che migliora invecchiando“. Il desiderio del tecnico emiliano è quello di creare un Bologna spumeggiante: “Sogno di far diventare il Bologna la squadra più prolifica del campionato. Ripartiremo dalla difesa a tre ma proveremo anche quella a quattro perché durante gli incontri potremmo anche averne bisogno, specie con le squadre che giocano con tre attaccanti larghi. E’ vero che di solito le mie squadre si distinguono per la fase difensive ma giocheremo anche con tre uomini offensivi davanti sperando di segnare tanto e far divertire la gente“.

Pier Francesco Caracciolo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!